Buongiorno amici,

oggi al Mapei Stadium di Reggio Emilia va in scena Sassuolo-Frosinone. Si tratta di una partita decisiva da entrambe le parti: il Sassuolo in caso di vittoria otterrebbe la certezza matematica di essere campione della Lega La partita sfigata, il Frosinone, invece, in caso di vittoria continuerebbe a sperare nel miracolo salvezza, in caso di sconfitta avrebbe la certezza di partecipare al prossimo campionato di Serie B e di abbandonare, almeno per quest’anno, la nostra Lega.

 

Cronaca della partita

Primo Tempo:

  • 8’ SAMMARCO, GOL DEL FROSINONE! Grande azione del Frosinone: lancio di Beghetto per Pianamonti che al limite dell’area fa sponda per Sammarco che calcia di prima intenzione. La palla dopo aver colpito il palo si insacca alle spalle di Consigli. Ciociari avanti!
  • 26’ Palo Sassuolo! Gran recupero a centro campo dei neroverdi, palla per Berardi che entra in area di rigore e calcia, ma la palla si stampa sul palo interno e finisce clamorosamente fuori.
  • 36’ Frosinone vicino al raddoppio! Splendido lancio di Valzania per Pinamonti, che sul filo del fuorigioco si invola verso l’area avversaria e calcia su Consigli in uscita.
  • 37’ PAGANINI, GOL DEL FROSINONE! Dal calcio d’angolo successivo battuto dal solito Ciano, Paganini svetta più in alto di tutti e batte Consigli: il Frosinone è avanti 2-0!

Bel primo tempo a Reggio Emilia, finalmente si vede un Frosinone che non spreca le tante occasioni capitate.

Secondo Tempo:

  • 53’ Sassuolo vicino al gol! Il nuovo entrato Boga lascia partire un gran tiro a giro da fuori area e la palla lambisce il palo.
  • 65’ Calcio d’angolo per gli emiliani: Sensi mette al centro per la testa di Babacar, super Sportiello che la vede all’ultimo e difende il risultato.
  • 66’ FERRARI, GOL DEL SASSUOLO! Ennesimo calcio d’angolo per il Sassuolo. Cross di Sensi, la difesa ciociara spazza, ma il pallone finisce tra i piedi di Bourabia che tenta un improbabile tiro che diventa un involontario assist per Ferrari che tutto solo, in posizione regolare, stoppa, calcia e batte Sportiello. 1-2 al Mapei Stadium!
  • 78’ BOGA, GOL DEL SASSUOLO! Super azione del Sassuolo sulla fascia destra: Berardi serve Lirola che mette un potente cross basso al centro dell’area. Prima di tutti spunta Boga che la mette dentro e fa 2-2. Rimonta completata per il Sassuolo. Notte fonda per il Frosinone!

Finisce 2-2! Pareggio giusto, le due squadre hanno offerto una partita divertente e con tante occasioni. Il rammarico per il Frosinone è quello di aver sprecato ancora una volta una partita che sembrava avere in pugno.

I ciociari retrocedono in Serie B. È durata solo un anno l’avventura del Frosinone in Serie A, Sassuolo ancora una volta giustiziere.

A presto canarini!

 

Pagelle Sassuolo

I migliori:

  • Boga 7,5. Entra lui e la partita cambia. Alza i ritmi. Porta incisività. Segna il gol del pareggio.
  • Lirola 7. Dominatore della fascia destra e assist al bacio per Boga.

Il peggiore:

  • Matri 4,5. Non sfrutta l’ennesima occasione che gli concede De Zerbi e viene giustamente sostituito a fine primo tempo.

 

Pagelle Frosinone

Il migliore:

  • Sammarco 6,5. Porta in vantaggio la squadra con un gran tiro da fuori area ed è l’ultimo a mollare.

Il peggiore:

  • Valzania 4. Colpevole su entrambi i gol. Al posto sbagliato nel momento sbagliato.

 

Lega La partita sfigata

Il Sassuolo doveva vincere.

Doveva vincere per laurearsi campione della prima edizione della Lega La partita sfigata, invece ne ricava solo un punto. Ora è primo con la Spal a 21 punti, ma è in vantaggio negli scontri diretti.

Bisogna aspettare le prossime due giornate, bisogna aspettare i risultati di Parma e Cagliari, bisogna sperare che nessuna delle due vinca: solo così il Sassuolo diventerebbe campione.

Il Frosinone con questo punticino abbandona l’ultimo posto in classifica.

CLASSIFICA 35° GIORNATA

PuntiGVNPGFGSDR
SASSUOLO21145632519+6
SPAL21145631915+4
PARMA19135441714+3
CAGLIARI19135441619-3
GENOA17134541617-1
EMPOLI16144462528-3
FROSINONE15143651816+2
BOLOGNA14133551216-4

 

Per oggi è tutto, non perdetevi le prossime due giornate dove Sassuolo, Parma e Cagliari si giocheranno il titolo di campione della Lega.

Un saluto particolare ai tifosi del Frosinone che ci auguriamo di ritrovare presto e buon fine campionato a tutti.

 

Antonio Pastore