Buongiorno amici,

al “Castellani” sta per iniziare il primo ufficiale spareggio salvezza della stagione: Empoli-Frosinone.

Si affrontano la terzultima contro la penultima. Una sorta di finale, dove il pareggio non serve a nessuno.

I risultati degli anticipi devono mettere le ali ai giocatori di Empoli e Frosinone.

Nella Lega La partita sfigata, i toscani in caso di vittoria si porterebbe al terzo posto a soli 3 punti dalla capolista Sassuolo, in caso di vittoria ciociara, il Frosinone, scavalcherebbe proprio l’Empoli e il Cagliari e si porterebbe al quarto posto in classifica.

Le squadre sono in campo, si parte.

 

Cronaca della partita

Primo Tempo:

  • 15’ Farias si mette in proprio. Parte da metà campo e avanza indisturbato, entra in area di rigore e subisce il rientro di Paganini che gli toglie il pallone con un intervento dubbio, ma l’arbitro Massa lascia proseguire.
  • 16’ Dal VAR richiamano Massa, il contatto è netto.
  • 19’ Dopo problemi tecnici, l’arbitro riesce a vedere l’azione e cambiare idea, è calcio di rigore per l’Empoli.
  • 20’ CAPUTO, GOL DELL’EMPOLI! Sportiello si tuffa a sinistra e Caputo calcia potente e centrale: vantaggio toscano!

  • 26’ Clamorosa occasione per l’Empoli! Velo di Farias, Caputo circumnaviga Capuano e da solo davanti a Sportiello, si lascia ipnotizzare dal portiere calciando debole e centrale. Ciccio te lo sei proprio divorato!
  • 38’ PAJAC, GOL DELL’EMPOLI! Krunic apre per Di Lorenzo che mette in mezzo dove trova ancora Krunic, si gira su sé stesso e serve Pajac sulla fascia sinistra che stoppa e trafigge Sportiello con un potente sinistro sotto la traversa. Gol all’esordio da titolare per lui. La difesa del Frosinone imbambolata.
  • 42’ Ancora Pajac! Il croato imbeccato da Krunic calcia da posizione defilata, respinge Sportiello.
  • 47’ All’improvviso il Frosinone. Rimessa laterale lunga, Ciofani spizza di testa, stop di petto e rovesciata di Paganini che spedisce la palla alta di poco.
  • 48’ Occasione Empoli! Contropiede toscano con SuperCiccio, si libera con scioltezza di Goldaniga che crolla a terra e serve Farias che calcia a botta sicura, ma Sportiello compie una prodezza e tiene il Frosinone in partita.

Finisce il primo tempo al “Castellani”, Empoli meritatamente in vantaggio. I toscani hanno dominato e il risultato poteva essere molto più rotondo. Finora il Frosinone non si è visto.

Secondo Tempo:

  • 57’ Clamorosa occasione per l’Empoli! Lancio millimetrico di Traorè per Caputo, che si accentra e imbuca Farias: da pochi passi calcia alto e si divora il 3-0!
  • 70’ VALZANIA, GOL DEL FROSINONE! Riaprono la partita i ciociari! Sponda di testa di Ciano per il destro in controbalzo di Ciofani, super parata di Dragowski, ma sulla respinta si avventa Valzania che tutto solo deve solo appoggiare nella porta sguarnita. Riapre la partita il Frosinone!

  • 74’ VAR! Dopo 4 minuti di controllo al VAR il gol viene confermato. C’era una sospetta posizione di fuorigioco di Valzania sul tiro di Ciofani.
  • 92’ Frosinone vicino al pareggio! Cross di Molinaro, Dionisi svetta più alto di tutti nella mischia dell’area toscana e manda la palla al lato di un soffio.

Finisce la partita, l’Empoli ha dominato e meritato la vittoria.

I toscani riscavalcano il Bologna in classifica e risalgono al quartultimo posto.

 

Analisi della partita

I toscani oggi sarebbero salvi, però la strada per evitare la retrocessione è ancora lunga. Basta pensare che i prossimi due incontri sono contro Juventus e Napoli.

L’Empoli ha dominato la partita, per un’ora ha dominato il Frosinone e divorato un numero incredibili di gol per chiudere la partita.

I tre punti conquistati alzano l’autostima di un gruppo che aveva perso fiducia e identità nelle ultime gare.

Il Frosinone nel primo tempo ha disputato una gara senza idee e grinta: così non ci si salva! Nel secondo tempo si sveglia, ma è troppo tardi. I ciociari molto probabilmente hanno perso l’ultima opportunità per restare agganciati al treno salvezza.

 

Pagelle

EMPOLI

I migliori:

  • Caputo 7. È vero che si divora il 2-0 a pochi minuti dal vantaggio, ma crea sempre il panico nella difesa avversaria e serve due assist d’oro a Farias che non sfrutta come dovrebbe.
  • Pajac 7. Alla prima da titolare si fa trovare pronto e fa subito gol. Bella prova del croato.

Il peggiore:

  • Maietta 5,5. Ritorna titolare con Andreazzoli, ci mette cuore e grinta, ma è in ritardo sul gol del Frosinone.

 

FROSINONE

Il migliore:

  • Valzania 6,5. Il suo ingresso porta qualità e ritmo agli attacchi del Frosinone. Segna il gol che mantiene viva la partita.

I peggiori:

  • Paganini 4,5. Ingenuo sul rigore. Perde sempre il duello con Pajac.
  • Chibsah 4. Non pervenuto.
  • Cassata 4. Nelle ultime giornate un disastro dopo l’altro.

 

Lega La partita sfigata

Con questa vittoria, l’Empoli sale al terzo posto della classifica a soli 3 punti dal Sassuolo capolista. Il Frosinone resta penultimo e mantiene 3 punti di vantaggio sul Bologna ultimo.

 

CLASSIFICA 28° GIORNATA

PuntiGVNPGFGSDR
SASSUOLO19115422215+7
PARMA18115331511+4
EMPOLI16124442221+1
GENOA16124441516-1
SPAL14103521214-2
CAGLIARI13113441318-5
FROSINONE11102531310+3
BOLOGNA811155714-7

 

Per oggi è tutto, vi do appuntamento tra due settimane, perché il weekend prossimo il campionato è fermo per gli impegni della Nazionale.

Tra 15 giorni torniamo con un doppio appuntamento: Frosinone-Spal e Bologna-Sassuolo.

Buon campionato a tutti!

Antonio