Ciao amici,

tutto pronto al “Castellani” per la sfida tra Empoli e Sassuolo.

I padroni di casa ancora a caccia della prima vittoria del 2019, gli emiliani, invece, hanno bisogno di reagire dopo la sconfitta casalinga contro la Juventus se vogliono continuare a lottare per un posto in Europa.

Nella Lega La partita sfigata, il Sassuolo in caso di vittoria allungherebbe a +6 sul Genoa secondo. L’Empoli ha bisogno di punti per rilanciarsi, attualmente penultimo con 4 punti di vantaggio sul Bologna ultimo.

 

Cronaca della partita

Primo Tempo:

  • 22’ Bellissimo inserimento di Di Lorenzo impreziosito dal passaggio di Farias. Cross all’indietro del difensore toscano, velo di Caputo e Krunic calcia forte sulla traversa.
  • 25’ Rogerio sulla sinistra serve Babacar, che si crea lo spazio per calciare, ma il suo tiro finisce fuori.
  • 34’ KRUNIC, GOL DELL’EMPOLI! Straordinario gol di Krunic: parte palla al piede dalla sua metà campo, supera tre avversari e batte con uno splendido cucchiaio Consigli in uscita.
  • 37’ ACQUAH, GOL DELL’EMPOLI! Ancora grande azione dei toscani. Scambio Farias-Di Lorenzo, con Farias che in area serve palla all’indietro per la corsa di Acquah che di piatto la mette dentro e fa 2-0.

Finisce il primo tempo a Empoli. Dominio toscano e meritato vantaggio. Il Sassuolo è rimasto nello spogliatoio.

Secondo Tempo:

  • 60’ FARIAS, GOL DELL’EMPOLI! Sassuolo in avanti, ma Bennacer ruba palla e parte in contropiede, supera la metà campo e serve Farias sul filo del fuorigioco. L’attaccante brasiliano fa sdraiare Peluso e batte Consigli in uscita. Tris dell’Empoli.
  • 66’ Prova a svegliarsi il Sassuolo. Cross di Lirola per la testa di Babacar che non impatta bene e la palla si perde sul fondo.
  • 76’ Lancio di Sensi per l’inserimento di Locatelli che tocca male, ma riesce comunque a servirsi da solo e calciare verso la porta dell’Empoli, dove Drogowski vola, mette in angolo ed evita il gol della bandiera degli emiliani.
  • 85’ Empoli vicino al poker. Brighi in acrobazia lancia La Gumina che in area di rigore calcia una mazzata in diagonale che finisce sull’esterno della rete.

Preziosissimo e spettacolare 3-0 dell’Empoli. Arriva il primo successo del 2019 per i toscani, secondo ko di fila per il Sassuolo che vede allontanarsi la zona Europa.

Per l’Empoli è la fine di un incubo. La vittoria mancava dal 9 dicembre e soprattutto torna a non subire gol dopo venti partite (non accadeva dalla terza giornata). Bravo e coraggioso Iachini a lasciare in panchina i giovani Traorè e Rasmussen per far posto ai muscoli e all’esperienza di Acquah e Krunic (migliore in campo).

Il Sassuolo ha fatto da spettatore per tutta la partita. A fine partita De Zerbi si è scusato con la dirigenza e i tifosi per la bruttissima prestazione della sua squadra. L’allenatore l’ha definita la gara più brutta della stagione. Forse la posizione di classifica ha fatto sentire a più di qualcuno tranquillo, ma bisogna stare attenti. Bastano un altro paio di partite giocate così per rischiare di essere risucchiate nelle zone basse.

 

Pagelle Empoli

I migliori:

  • Krunic 8. Machina metri e avversari. Gol da fuoriclasse. È stato l’indiscusso padrone del centrocampo.
  • Di Lorenzo 7,5. Tanta corsa e tanta qualità nell’ultimo passaggio.
  • Farias 7,5. È entrato dentro al progetto Empoli. Gol e assist.

Il peggiore:

Nessuno

 

Pagelle Sassuolo

Il migliore:

Nessuno

I peggiori:

  • Peluso 3. Si perde sempre Krunic e conclude la partita sdraiandosi sul dribling di Farias.
  • Duncan 4. Non si trova, mai visto toccare un pallone.
  • Babacar 4. Mai incisivo.

 

Lega La partita sfigata

Nonostante la pesante sconfitta il Sassuolo resta al comando e mantiene il +3 sul Genoa. Il Parma dopo la sconfitta di Cagliari resta terzo. Risalita dei sardi che acchiappano la Spal al quarto posto. Grande passo in avanti anche per l’Empoli che abbandona il penultimo posto e si rilancia in classifica.

CLASSIFICA 24° GIORNATA

 PuntiGVNPGFGSDR
SASSUOLO18105322114+7
GENOA151043315150
PARMA149423118+3
SPAL1393421113-2
CAGLIARI13103431316-3
EMPOLI121033417170
FROSINONE108232128+4
BOLOGNA510055514-9

 

La Partita Sfigata torna domenica 24 febbraio con Sassuolo-Spal.

Per oggi è tutto, grazie e buon campionato a tutti.

 

Antonio