Ciao a tutti,

torna “La partita sfigata”, con l’anticipo di Campionato del Mapei Stadium tra Sassuolo e Empoli.

Il Sassuolo ha 7 punti ed è quarto. L’Empoli, di punti, ne ha 4 ed è appena fuori dalla zona retrocessione.

Per quanto riguarda il campionato nel campionato, la “Lega La partita sfigata”, il Sassuolo è terzo con 4 punti, l’Empoli quarto con 3 punti.

Lo stadio è quasi vuoto. Speriamo che la partita non sia triste come il numero di spettatori sugli spalti e che le squadre non si annullino tra di loro.

Cronaca della partita.

Si parte!

Primo tempo:

  • 1’ CAPUTO, GOL DELL’EMPOLI! Passano appena 18 secondi e l’Empoli passa in vantaggio con una bella azione tutta in velocità. Secondo gol in campionato per Caputo. Non poteva chiede un inizio migliore mister Andreazzoli.
  • 6’ occasione per l’Empoli. Calcio d’angolo: La Gumina colpisce di testa, ma Lirola salva sulla linea.
  • 14’ BOATENG, GOL DEL SASSUOLO! Passaggio filtrante di Duncan per Di Francesco che si gira su Silvestre e serve Boateng che in corsa realizza il gol del pareggio. Che partita!
  • 18’ Caputo approfitta di un errore di Lirola e parte in velocità, serve Krunić che calcia alto.
  • 38’ occasione per il Sassuolo con Duncan che si gira su Maietta e calcia in diagonale; Terracciano è bravissimo a deviare in calcio d’angolo.
  • 41’ ancora Caputo che avanza e serve Zajc che arriva a rimorchio, ma calcia altissimo.
  • 45’ errore di Sensi, Caputo ne approfitta e si invola verso la porta del Sassuolo. In area di rigore si accentra, perde il tempo, e Ferrari è bravissimo a opporsi al tiro e deviare la conclusione in calcio d’angolo.
  • 46’ dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo. È 1-1 tra Sassuolo ed Empoli. Bellissimo e divertentissimo primo tempo a Reggio Emilia.

Secondo tempo:

  • 49’ Tiro-cross di Di Francesco che sbatte sulla parte alta della traversa e poi finisce fuori.
  • 52’ La Gumina si libera della marcatura di Ferrari e calcia in diagonale, la palla finisce fuori di un niente.
  • 57’ FERRARI, GOL DEL SASSUOLO! Calcio d’angolo battuto da Berardi, Sensi prolunga di testa e spiazza tutti ma non Ferrari che di testa segna il 2-1 per il Sassuolo.
  • 69’ ancora Sassuolo. Colpo di testa di Babacar, entrato al posto di Boateng, la palla va fuori di poco.
  • 73’ Zajc entra in aerea e sviene. Per l’arbitro è, giustamente, simulazione e lo ammonisce. Si tratta della seconda ammonizione per il centrocampista azzurro e viene espulso. L’Empoli ora si trova sotto di un gol e con un uomo in meno.
  • 78’ Lirola scarica per Berardi che calcia con potenza verso la porta, ma Terracciano devia sopra la traversa.
  • 82’ grande palla gol per Di Francesco che da posizione ravvicinata calcia e ancora una volta è bravissimo Terracciano.
  • 86’ DI FRANCESCO, GOL DEL SASSUOLO! Gran gol di Di Francesco. Grande accelerazione di Lirola (la palla finisce fuori, ma nessuno degli arbitri se ne accorge e l’azione continua) che crossa basso verso il centro, Di Francesco colpisce di tacco da posizione ravvicinata. Stavolta Terracciano non può fare nulla, è gol per il Sassuolo.
  • 93’ dopo tre minuti di recupero la partita finisce: Sassuolo-Empoli 3-1!

Terza vittoria casalinga consecutiva per il Sassuolo e si porta a 10 punti, al secondo posto in classifica.

PAGELLE.

SASSUOLO3EMPOLI1
CONSIGLI

Si fa trovare pronto quando serve.

 

6TERRACCIANO

Ok, ne prende 3, ma è bravo a evitare la disfatta totale.

 

6,5
LIROLA

Male male dietro, si salva un po’ quando si spinge in avanti e per l’assist del 3-1.

 

5,5DI LORENZO

Di Francesco gli gira intorno e lui dorme.

5
MARLON

Deve una birra Ferrari che gli ha risolto un paio di situazioni e ha evitato che il suo voto sia ancora più basso.

 

5SILVESTRE

Il suo modo di difendere la propria area di rigore è molto discutibile.

5
FERRARI

Il migliore. Salva un gol fatto, risolve errori dei compagni e segna il gol del sorpasso.

 

7,5MAIETTA

Dorme insieme ai compagni di reparto. Si fa bruciare da Boateng sul gol del pareggio.

5
ROGERIO

È troppo impreciso

 

 

5,5VESELI

Si perde spesso Berardi e si fa anticipare spesso da Di Francesco.

5
DUNCAN

Dal suo piede parte il gol del pareggio. Partita perfetta.

 

7ACQUAH

La sua partita dura solo 14 minuti. Esce per infortunio.

S.V.

 

LOCATELLI

Anonimo nel primo tempo, migliora nel secondo.

 

6CAPEZZI

Partenza sprint con assist in partenza e poi si spegne.

5
SENSI

Grandi giocate, come la spizzata di testa per il 2-1, grandi ingenuità, come in occasione del gol dell’Empoli.

 

6KRUNIĆ

Inizia bene e poi si perde, come tutti i compagni.

5,5
BERARDI

Da lui ci si aspetta molto di più.

 

5,5LA GUMINA

Si propone, crea qualcosa, ma non conclude.

5,5
BOATENG

Terzo gol in quattro partite. Bravo.

 

6,5ZAJC

Si fa espellere e la partita finisce.

4
DI FRANCESCO

Grande partita. Assist, gol di tacco, tante iniziative in attacco. BRAVISSIMO!

 

7,5CAPUTO

Insieme al portiere è l’unico ad aver capito che la partita dura 90 minuti e li gioca tutti. Segna il gol, sfiora il raddoppio. Sempre pericoloso.

 

6,5
BABACAR (dal 61’)

Entra e fa il suo lavoro.

 

6BENNACER (dal 14’)

Prende il posto di Acquah, ma non fa nulla.

 

5
BOURABIA (dal 67’)

Entra al posto di Sensi e fa meglio.

 

6MRAZ (dal 66’)

Tocca pochissimi palloni, in 10 poi non si può pretendere nulla da lui.

 

5,5
BRIGNOLA (dall’81’)

Entra troppo tardi per essere giudicato.

 

S.V.TRAORÉ

Entra? Le statistiche dicono di sì.

S.V.

 

La partita di ieri è stata la dimostrazione che si può giocare a pallone anche quando l’obiettivo primario è quello di sopravvivere nella massima serie. Le due squadre non hanno pensato a come annullarsi a vicenda ma a come esaltare le proprie qualità. Chi ha visto la partita ha sicuramente assistito a 90 minuti di bel calcio.

Per la “Lega La partita sfigata” il Sassuolo sale al comando con 7 punti, mentre l’Empoli resta quarto con 3 punti.

La prima delle due sfide di giornata è terminata, appuntamento a Parma-Cagliari.

Ti saluto, per ora, e ci sentiamo presto.

Buon Campionato a tutti.

 

Antonio